Frecce tricolori

In occasione del centenario dell’aeroporto Torino-Aeritalia si sono tenuti diversi eventi in questo ampio spazio alle porte di Torino. Dalle esibizioni di volo con mongolfiere, agli alianti all’esposizione di veicoli antecedenti il secondo conflitto mondiale. Dall’esibizione degli MB339 con i fumogeni alle pattuglie acrobatiche con i loro spettacoli mozzafiato per bimbi e adulti.

Sapevo di questo evento ma non sapevo se sarei riuscito ad andarci. Il giovedì prima, tornando ad un orario decente dal lavoro, ero in camera mia e ho sentito provenire dalla finestra alcuni boati tipici degli aerei militari. Ho pensato che fosse il solito simpaticone di pilota con Eurofighter che, ogni tanto, si diverte a volare non molto alto e a far tremare i vetri.

Mi sono affacciato al balcone e ho visto che non si trattava di un aereo solo ma di una squadra numerosa. Al volo ho preso la reflex con il teleobiettivo e ho iniziato a scattare. Non avevo mai visto evoluzioni simili dal vivo prima di quel giorno. Erano ovviamente distanti da dove mi trovavo ma è stato come averli a 100 metri sopra la mia testa. Tutti affacciati ai balconi.

Dopo quei brevi passaggi a bassa quota e i disegni con i fumogeni ho mandato un po’ di messaggi agli amici e così mi sono organizzato per la domenica successiva. Uno spettacolo pazzesco. Credo che, oltre alla tecnica e alla piena padronanza del velivolo, ci voglia anche una buona dose di pazzia per fare quelle cose ;-) Invidio quei piloti per il loro coraggio e la bravura.

Devo ammettere che non sono molto abituato a fotografare soggetti molto veloci. Preferisco di gran lunga i paesaggi ed i soggetti statici. Spero solo che non si noti troppo!

 

« 1 di 3 »